Cambiare spesso il pigiama per evitare infezioni

27 aprile 2015

PigiamaNon tutti sanno che esistono dei batteri ” buoni” che vivono nel nostro corpo, con i quali conviviamo ogni giorno e che svolgono funzioni regolatorie e fisiologiche: la cute è la zona dell’organismo più ricca di questi germi.

Normalmente non causano conseguenze rilevanti per la nostra salute, infatti esiste un equilibrio importante basato su particolari valori di ph e sostanze protettive che rendono sicura la nostra ” convivenza” con i batteri. Continua a leggere: Cambiare spesso il pigiama per evitare infezioni

, ,

Bere 3 tazzine di caffè al giorno non fa male

18 aprile 2015

caffeL’Autorità europea per la sicurezza alimentare tranquillizza i consumatori di caffè; è stato accertato infatti che 3 tazze di caffè al giorno non recano alcun danno. Quindi assumere fino a 400 mg di caffeina quotidianamente non devono preoccupare gli assidui bevitori che molte volte non riescono a rinunciare alla loro amata bevanda.

L’Efsa continua affermando che, assumere bevande energetiche che contengono taurina insieme al caffè, non è un pericolo per la salute degli adulti.

Le donne in gravidanza possono assumere fino a 200 mg al giorno senza preoccuparsi nè per sè nè per il feto, in quanto la quantità definita innocua dall’Organizzazione Mondiale della Sanità è di 300 mg al giorno per le donne incinta. Continua a leggere: Bere 3 tazzine di caffè al giorno non fa male

,

STRESS: UN NEMICO? NO…USA IL GINSENG E RITROVERAI FORZA ED ENERGIE!!!

13 aprile 2015

tisane antistressValeriana, camomilla, passiflora, ma anche il ginseng per combattere lo stress!!!

I ritmi serrati della nostra vita, i mille impegni giornalieri, studio, lavoro, amicizie, ci fanno correre continuamente, talvolta anche per cose che mai vorremmo fare ma ci sentiamo costretti a fare. Ma arriva il punto in cui il nostro corpo e la nostra mente ci inviano segnali inequivocaboli: ” Basta!! Non ce la faccio più!!”. E’ vero lo stress è la fatica della vita, ma anche il segnale che forse bisogna cambiare direzione.

Per prima cosa una bella tisana rilassante con camomilla, valeriana, passiflora…. giusto per fermarci un attimo per raccogliere le forze e dirigirle verso le nostre reali volontà!!! Ma subito dopo un infuso del nostro elisir energizzante… Si dice che sia il segreto della bellissima Emma Marrone che ci invoglia: lo stress non ci deve fermare ma ci deve rinforzare!!! Continua a leggere: STRESS: UN NEMICO? NO…USA IL GINSENG E RITROVERAI FORZA ED ENERGIE!!!

, ,

Deodoranti aggressivi e ingrossamento dei linfonodi

17 marzo 2015

ghiandole ascellePuò capitare che le ghiandole sotto le ascelle siano gonfie, arrossate o dolenti. La patologia si chiama linfoadenopatia, che significa infiammazione dei linfonodi; le cause possono essere diverse, non si deve pensare alle peggiori.

I linfonodi fanno parte del sistema linfatico e del sistema immunitario. Nei linfonodi si trovano i globuli bianchi. In presenza di virus o batteri, si attivano per combatterli; per questo motivo le ghiandole si gonfiano. Succede spessissimo per i linfonodi del collo, e per quelli delle ascelle.

Una depilazione che provochi arrossamento della cute e quindi una lieve infiammazione è una delle cause più frequenti dell’ingrossamento dei linfonodi ascellari nelle donne. Continua a leggere: Deodoranti aggressivi e ingrossamento dei linfonodi

, , ,

I cibi autunnali per essere sempre in forma

7 marzo 2015

frutta-e-verduraTutti sanno che è importante mangiare sempre frutta e verdura di stagione per mantenersi in forma e in perfetta salute. In autunno la natura ci offre una varietà di cibi ricchi di vitamine e sali minerali e di tutte le sostanze di cui il nostro organismo ha bisogno per stare bene.

Per quanto riguarda la frutta, l’autunno è la stagione dell’uva, un alimento particolarmente ricco di fosforo e di ferro ma anche di vitamine A e C. L’unica attenzione è quella di non abusarne in quanto è molto calorica. Continua a leggere: I cibi autunnali per essere sempre in forma

, ,

Dopo il sì dell’Europa l’Italia potrebbe liberalizzare la pillola dei 5 giorni dopo

1 marzo 2015

Pillola-5-giorniEllaOne o Pillola 5 giorni dopo: l’Europa dice sì alla vendita in farmacia senza prescrizione.

Ad oggi solo in Italia e in Germania per avere accesso alla pillola dei 5 giorni dopo è necessaria la prescrizione medica, ma delle novità potrebbero essere in arrivo in seguito al parere positivo espresso dalla “Commissione per i prodotti medicinali umani” (CHMP) dell’Agenzia europea del farmaco (EMA). Continua a leggere: Dopo il sì dell’Europa l’Italia potrebbe liberalizzare la pillola dei 5 giorni dopo

, , ,

La vampirizzazione contro rughe e calvizie

26 febbraio 2015

rugheUna delle ultime tecniche antirughe, sarebbe quella di sfruttare il sangue come segreto di giovinezza. Malgrado la metodica rimandi all’idea del conte Dracula e del vampirismo, sembra che la tecnica si basi su nozioni scientifiche che vedrebbero nella vampirizzazione, una metodica utile ed affidabile per ridurre rughe e contrastare la calvizie.

Il sistema è già da tempo utilizzato in ortopedia per favorire la riparazione di tendini e muscoli lesionati di pazienti sportivi soggetti a questo tipo di incidenti, ma solo ultimamente è approdato anche nel campo estetico. Questa metodica prevede l’utilizzo del sangue del paziente stesso e più precisamente di plasma ricco di piastrine, o Prp. Continua a leggere: La vampirizzazione contro rughe e calvizie

, , , ,

Lo stretching: benefici reali e presunti

12 febbraio 2015

stretchingDa sempre è noto che fare dello stretching aiuta il corpo e la mente nei momenti più duri della giornata e soprattutto agevola il recupero di chi ha patito un infortunio.

Ma quali sono gli effettivi benefici che lo stretching porta al nostro corpo e quali quelli fittizi? Innanzitutto tenere in costante movimento le articolazioni, i muscoli e tutti gli arti attraverso esercizi regolari e delicati significa guadagnare fluidità locomotrice, utile a contrastare in futuro patologie fastidiose come artrosi e fragilità della cartilagine. Continua a leggere: Lo stretching: benefici reali e presunti

,

Rughe sul collo? Colpa di smartphone e tablet

6 febbraio 2015

Rughe-colloChe gli smartphone e i tablet fanno male è ormai appurato. Ma lo sapete che provocano anche rughe?

Chi non hai mai notato guardandosi davanti allo specchio qualche ruga comparire sul proprio volto? Uno studio portato avanti dai dermatologi di The London Clinic e lanciato sulle pagine di Telegraph ha dimostrato come esse compaiono sopratutto nelle donne tra i diciotto e i trentanove anni. Causa di tutto lo sguardo, tenuto spesso molto basso, a causa degli amici telefoni e tablet. Continua a leggere: Rughe sul collo? Colpa di smartphone e tablet

, ,

.